Introduzione al piano di dismissione del patrimonio immobiliare

Piano di dismissione del patrimonio immobiliare residuo non strumentale di eni Spa e delle società  da questa controllate (eni).

eniservizi, su mandato di eni, ha avviato un processo di alienazione di tipo privatistico articolato sulla base di due distinte procedure di dismissione:

A ciascuna procedura di dismissione è dedicata una distinta sezione del presente sito internet. In particolare,

  • la sezione "Aste Immobiliari" e “Aste in evidenza - Highlights” contengono tutta la documentazione informativa relativa agli immobili (atti di provenienza, planimetrie, visure catastali, descrizione del cespite, etc.) ed al processo di alienazione (bando, regolamento, schema di offerta vincolante, etc.);
  • la sezione "Dismissione degli Immobili Rilevanti" contiene, invece, informazioni di base sugli immobili, nonché indicazione delle modalità con le quali richiedere la documentazione di dettaglio su tali cespiti ed indicazioni relative al processo di alienazione.

Per tutte le procedure di dismissione, si prevede, allo stato attuale, l’alienazione di singoli immobili.

L’intero processo di alienazione (articolato nelle ""Aste Immobiliari"", ""Dismissione degli Immobili Rilevanti"" e nelle Aste in evidenza - Highlights.) avverrà attraverso la successiva commercializzazione di diverse tranche di immobili che saranno di volta in volta messi in vendita da eniservizi.

tutte le procedure di dismissione, si prevede, allo stato attuale, l’alienazione di singoli immobili. L’intero processo di alienazione (articolato nelle ""Aste Immobiliari"", ""Dismissione degli Immobili Rilevanti"" e nelle Aste in evidenza - Highlights.) avverrà attraverso la successiva commercializzazione di diverse tranche di immobili che saranno di volta in volta messi in vendita da eniservizi.

Privacy Policy | Cookie Policy